Partita tra le prime in classifica quella andata in onda al Riva nel tardo pomeriggio odierno, per la seconda giornata di andata della fase di qualificazione al campionato regionale (Girone 1).

Albenga e Sanremese, entrambe al primo posto con 16 punti, scendono in campo determinate a portare a casa l’intera posta, considerata anche la vittoria del Legino nel pomeriggio, che si è portato a un solo punto di distacco dalla seconda posizione.

Ne è nata una bella partita, combattuta con il giusto piglio agonistico e tatticamente equilibrata, con entrambe le squadre timorose di commettere qualche errore di troppo. Nonostante ciò, non sono certamente mancate le azione da rete. Alla fine ha prevalso l’Albenga, che vince di misura 1-0 e si porta in solitaria al primo posto in classifica con 19 punti.

Nel corso del primo tempo, al 7′ punizione dalla lunetta avversaria per l’Albenga, calcia De Negri ma il pallone esce di un pelo a lato. Risponde la Sanremese tre minuti dopo chiamando Garofalo a una difficile parata con il pallone deviato in calcio d’angolo.

Al 27′ brivido per l’Albenga quando la Sanremese, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, tira in porta e colpisce in pieno il palo. Veloce ripartenza della squadra ingauna dopo aver ripreso il pallone ribattuto dal palo, calcia Iberti in porta ma il tiro sorvola di poco la traversa.

Al 5′ della seconda frazione di gioco, l’Albenga sblocca il risultato con De Negri, che segna la rete dell’1-0 con un preciso calcio di punizione dal limite dell’area che coglie l’incrocio dei pali.

Al 14′ la squadra ingauna è vicina al raddoppio con Iberti che, entrato in area e dopo aver dribblato un difensore, calcia forte in porta ma colpisce il palo proprio sotto l’incrocio dei pali.

Dopo cinque minuti di recupero, la partita si chiude con la vittoria dell’Albenga U15 sui pari leva della Sanremese per 1-0.

Prossima partita domenica 26 novembre. Ospite al Riva il Multedo Levante.

ALBENGA: 1 Garofalo, 2 Perotto, 3 Di Francesco, 4 Baldissera (37′ st Calcagno), 5 Fiorello, 6 Ferlaino, 7 Bonforte (33′ st Marzocca), 8 De Negri, 9 Hadj Arab, 10 Vellko (36′ Daniello), 11 Iberti – A disposizione: 13 Gagliolo, 14 Calcagno, 15 Lo Casto, 16 Adinolfi, 17 Kabli, 18 Daniello, 19 Marzocca – Allenatore: Filippo De Benedetti – Allenatore in seconda: Mario De Rosa – Dirigenti Acc.: Elidon Vellko – Giacolo Garofalo – Luigi Orta