Turno infra settimanale per la sesta giornata di andata della fase di qualificazione al campionato regionale (Girone 1). L’Albenga U14, dopo la vittoria precedente in casa del Genoa Women U17, divide i punti in palio con gli Imperiesi dell’Oneglia Calcio, pareggiando all’Annibale Riva1-1.

Un risultato pur sempre positivo per la squadra di mister Colletti, ottenuto contro una buona formazione giunta al Riva con l’intenzione di portare a casa l’intera posta.

Partono bene entrambe le formazioni. Con un tiro di prima intenzione su lancio di Schivo, Montesano fa il pelo alla traversa. Risponde l’Oneglia al 10′, quando Lovisi chiama Trisolino a una bella parata. Il portiere ingauno si ripete nuovamente deviando di piedi un tiro pericoloso in porta sempre del n. 10 Lovisi.

Al 27′ El Baitaria impegna il portiere ospite e, un minuto dopo, Gallo tira centralmente in porta da fuori area ma il n. 1 Fazzari blocca senza particolare difficoltà.

Al 30′ l’Oneglia passa in vantaggio su calcio di rigore, assegnato per un fallo di Montesano. Dal dischetto il n. 8 Ramella spiazza Trisolino.

Pronta la reazione ingauna che agguanta il pareggio dopo tre minuti. Calcio d’angolo tirato da Schivo e preciso tiro al volo da dentro l’area di rigore di El Kafy che non lascia scampo al pur bravo portiere ospite.

Poco accade nel secondo tempo, con le squadre che pensano a controllarsi e a non rischiare. Ma c’è tempo ancora per un’emozione in casa ingauna quando, proprio all’ultimo minuto di gioco, il portiere ospite nega la rete a Bonfanti con una bella e difficile parata.

ALBENGA: Trisolino, Diomedi, Lumino, Laterza, Gallo, Camiolo, Fieramosca, Schivo, El Kafy, Montesano, El Baitaria – A disposizione: Tusa, Daka, Bonfanti, Passaniti, Messina, Sperta – All.: Jacopo Colletti – Dirigenti: Alessandro Patrucco, Valerio Vazio e Sandro Diomedi