Sesta giornata di ritorno e ancora una sconfitta di misura per la Juniores U19 dell’Albenga che, sul campo amico del Riva, perde 0-1 contro il Pietra Ligure (all’andata Pietra L. 3 Albenga 1).

Un risultato negativo dopo la vittoria esterna contro il Celle Varazze. Un girone di ritorno senza mezze misure per l’Albenga, all’insegna di tre vittorie e tre sconfitte.

Per la cronaca, al 10′ del primo tempo occasione per il Pietra Ligure con il loro n. 10, che chiama Torrielli a una grande parata, deviando sulla traversa il pallone indirizzato a rete con un preciso colpo di testa.

Reagiscono i giovani di mister Mambrin, ma le iniziative per agguantare il pareggio non portano i frutti sperati. Ci prova Rosso con un tiro dalla distanza che esce di poco a lato e ci prova anche Giudice a impensierire il portiere ospite, che para il tiro indirizzato in porta.

Il primo tempo finisce in parità 0-0. Nella seconda frazione di gioco poco accade da entrambe le parti, con l’Albenga che riesce a tenere il gioco con ben 6 su 11 giocatori della leva 2006 campo (e altrettanti in panchina).  Al 35′ arriva la svolta della partita con il vantaggio per gli ospiti che segnano con il n.8 che sfrutta un batti e ribatti dentro l’area difesa di Torrielli.

Un vantaggio che il Pietra Ligure riesce a mantenere fino alla conclusione della partita. Prossimo incontro sabato 11 febbraio per la settima giornata di ritorno in casa della Genova Calcio (all’andata 3-1 per l’Albenga)

ALBENGA: 1 Torrielli, 2 Monfasani, 3 Campari (Gaglioti), 4 Pulerà, 5 Alessi (Massa), 6 Fazio, 7 Gastaldi (Frazzetto), 8 Giudice, 9 Rosso, 10 Beluffi (Etzi), 11 Dedja – A disposizione: 12 Marchiano, 13 S. Destito, 14 Etzi, 15 Gerini, 16 Rota, 17 Gaglioti, 18 L. Destito,  19 Massa, 20 Frazzetto – All: Marco Mambrin –  Vice All.: Paolo Pulerà – Dirigenti Acc.: Alessandro Patrucco – Luca Gastaldi – Massimo Monfasani