Nella seconda giornata di andata del “Campionato Juniores di Eccellenza U19” (Girone A), l’Albenga di mister Marco Mambrin porta a casa un punto pareggiando 1 – 1 in casa del Campomorone Sant’Olcese.

Un buon pareggio, che segue quello della prima giornata contro la Cairese, in una bella partita dove entrambe le formazioni non si sono certamente risparmiate.

giocata a viso aperto da entrambe le formazioni.

Inizia la partita e l’Albenga si porta subito in vantaggio al quarto minuto con Alessio Gastaldi, lesto a raccogliere fuori area una palla rinviata con i piedi da portiere e realizzare con un gran tiro.

Al 35′ la grande occasione di pareggiare per il Campomorone, che usufruisce di un calcio di rigore. Sul dischetto di presenta il n. 9 Maggi ma il tiro è respinto in tuffo da Torrielli. Passano tre minuti e la squadra di casa pareggia con il n. 8 Nesticò, che realizza con un preciso tiro da fuori area, dopo aver raccolto una respinta di testa di Sappa.

Nel secondo tempo il risultato non cambia e la partita termina in parità 1 – 1.

Prossima partita sabato 1° ottobre per la terza giornata, ospite al Riva la sampierdarenese.

Da segnalare il rientro in squadra, dopo un anno e mezzo di assenza per infortunio, di Edoardo Secco e di Luca Caprio, per la soddisfazione di tutti i compagni, dei mister, dei dirigenti della Juniores e di tutta la società. Infine, il pareggio è dedicato all’infortunato Alessandro Secco, con l’augurio che possa riprendersi il più presto possibile.

ALBENGA: 1 Torrielli, 2 Pulerà, 3 Monfasani (29′ st Caprio), 4 Fazio, 5 Massa, 6 Sappa, 7 Alessi (45′ st Campari), 8 Giudice, 9 Destito L. (32’st Savastano), 10 Frazzetto (15′ st Secco), 11 Gastaldi (15′ st Rota) – A disposizione: 12 Marchiano, 13 Campari, 14 Destito S., 15 Savastano, 16 Gerini, 17 Salem, 18 Rota, 19 Secco, 20 Caprio – All.: Marco Mambrin – Vice All.: Paolo Pulerà – Dirigente acc.: Alessandro Patrucco – Dirigente acc.: Luca Gastaldi.