Nella partita di spareggio per accedere alle semifinali per il titolo regionale, disputata nel pomeriggio odierno sul campo neutro del Faraggiana di Albissola Marina, gli Allievi U16 dell’Albenga vincono ai rigori (4-7 il risultato finale) contro il Campomorone Sant’Olcese e passano alle semifinali.

Ricordiamo che entrambe le squadre hanno chiuso la prima fase del Girone A del Campionato regionale a pari punti (45) in seconda posizione in classifica, dietro al Vado che è passata di diritto.

La squadra ingauna  va quindi ad aggiungersi a quest’ultima formazione e alle altre due squadre Ligorna e Athletic Club Albaro, classificatesi rispettivamente prima e seconda nel girone B. Queste sono le squadre che disputeranno le partite di semifinale (andata e ritorno). Le due squadre vincenti si contenderanno il titolo regionale.

L’Albenga giocherà la partita di andata della semifinale all’Annibale Riva il 29 Aprile alle ore 17,00 contro il Ligorna. La partita di ritorno è in programma sabato 6 maggio alle ore 17,30 allo stadio di via Silvio Solimano a Genova.

Per quanto attiene la partita odierna, alla conclusione dei tempi regolamentari le due squadre si sono trovate in perfetto pareggio con il risultato di 3-3.

E’ l’Albenga che per prima passa in vantaggio al 32′ della prima frazione di gioco, grazie alla rete messa a segno da De Matteis.

Nel secondo tempo, il Campomorone agguanta il pareggio al 16′ per poi passare in vantaggio al 25′. La risposta dell’Albenga arriva cinque minuti dopo con Cavallone che riporta il risultato in parità 2-2.

Al 39′ è Terrana a segnare la terza rete che porta nuovamente l’Albenga in vantaggio. Al 40′, però, arriva il pareggio del Campomorone. Alla fine dei tempi regolamentari, le due squadre sono in perfetta parità 3-3, quindi si va a giocare due tempi supplementari, al termine dei quali il risultato rimane invariato sul 3-3. Da segnalare al quinto minuto del tempo supplementare l’espulsione di Terrana per l’Albenga.

Si va così ai calci di rigore, questa la cronologia dei tiri dal dischetto:

  1. Albenga: segna Berta;
  2. Campomorone: sbaglia il tiro che esce di lato;
  3. Albenga: segna Cavallone;
  4. Campomorone: segna
  5. Albenga: segna Brancatelli
  6. Campomorone: il tiro dal dischetto la traversa;
  7. Albenga: segna Paina non sbaglia e firma la rete per il definitivo risultato di 1-4.

Risultato finale comprensivo dei calci di rigore Albenga 7 – Campomorone S.O. 4

Da segnalare la sportività mostrata da parte di tutti i ragazzi in campo, che a fine partita si sono abbracciati, così come da parte del pubblico sugli spalti, degli allenatori e dirigenti.

Una bella giornata di sport, dove il Campomorone e Albenga hanno offerto un bello spettacolo. Entrambe le squadre avrebbero meritato di passare. Un plauso all’arbitro, uno dei mgliori arbitraggi visti nel corso dell’intera stagione.

ALBENGA: 1 Barroero, 2 Paina, 3 Zaytsev, 4 Palattella (80′ Frazzetto), 5 Kravciuk (90′ Abo), 6 Brancatelli, 7 Iorio, 8 Terrana, 9 Cavallone, 10 Berta, 11 De Matteis – A disposizione:  12 Selvaggio, 13 Civello, 14 Calà, 15 Abo, 16 Frazzetto, 17 Bianchi, 1 Mistretta – All.: Antonello Pulerà – Dirigente acc.: Antonio Iorio