Campionato di Eccellenza – 11^ Giornata di andata

Eccoci arrivati alla prima sconfitta della stagione. Dopo dieci vittorie consecutive in campionato, era in previsione che prima o poi sarebbe successo. Ed è stata la neo promossa Forza e Coraggio che sul proprio campo ha interrotto la serie positiva della squadra di mister Buttu.

L’Albenga non ha sfigurato anzi, ha saputo rimediare allo svantaggio iniziale con il rigore realizzato da Thomas Graziani e poteva anche portarsi in vantaggio, sempre con Thomas Graziani e sempre su calcio di rigore, ma stavolta il suo tiro è stato intercettato dal portiere di casa.

Per la cronaca, passa in vantaggio la squadra di casa al 28′ della prima frazione di gioco con Verona che raccoglie un lancio, dribbla Gargiulo e segna. Come abbiamo detto, ci pensa Thomas Graziani a riequilibrare l’incontro al 35′ con un perfetto calcio di rigore.

Nel secondo tempo, al 31′ arriva per l’Albenga l’occasione per passare in vantaggio ancora su calcio di rigore ma, stavolta, il portiere blocca il tiro di Thomas Graziani.

Dalla possibilità del vantaggio sfumato alla rete subita passano sette minuti, quando il neo entrato Bedini, con un preciso tiro da fuori area, segna la rete per il definitivo 2-1 che mette il timbro sulla prima sconfitta in campionato dell’Albenga.

Prossima partita il 20 novembre per la dodicesima giornata di andata. Ospite al Riva il Busalla Calcio.

 

FORZA E CORAGGIO: 1 Mazzini, 2 Tonelli G, 3 Giannoccari, 4 Maglione, 5 Zambarda, 6 Natale, 7 Verona, 8 Cerchi (30′ st Bedini), 9 N. Tonelli (36′ st Piazza), 10 Erpen, 11 Shqypi – A disposizione: 12 Biagioni, 13 Tornari, 14 Bedini, 15 Guelfi, 16 Piazza, 17 Fabiani, 18 Manfroni, 19 Pesalovo, 20 Neri. Allenatore: Andrea Gatti.

ALBENGA: 1 Radu, 2 Gibilaro (7′ st Beluffi), 3 Favara (7′ st Grandoni), 4 Dagnino (7′ st Barisone), 5 Gargiulo, 6 De Benedetti, 7 Graziani T, 8 Graziani G, 9 Carballo (1′ st De Sousa), 10 Costantini, 11 Anselmo – A disposizione: 12 Scalvini, 13 Barisone, 14 Grandoni,. 15 Basso, 16 D’Arcangelo, 17 Garibbo, 18 Mariani, 19 Beluffi, 20 De Sousa – All.: Pietro Buttu – Vice All.: Antonino Barone 

  • Arbitro: Alessandro Mazzoni (Chiavari)
  • Ass.ti: Giuseppe Nicolosi (Genova) –  Ivano Sciallero (Genova)
  • Recupero:  3′ pt –     5′ st
  • Reti: 28′ pt Verona (FC) – 35′ pt T. Graziani(A) – 38′ st Bedini (FC)